• Maurilio Barozzi

Giovedì 18 novembre, Maracanã


Giovedì 18 novembre 2021 (ore 20.30) alla Biblioteca comunale di Mori, si presenta il romanzo di Maurilio Barozzi «Maracanã» (Borderfiction). La serata è organizzata dalla responsabile del servizio Lorna Somadossi nell’ambito della rassegna «Novembre di racconti 2021». Con l’autore dialogherà il professor Gianpaolo Armani e i temi spazieranno dai libri, ai viaggi, dal calcio al Brasile, dalle ambizioni alla felicità. L’ingresso è libero. «Maracanã» ha molte sfumature autobiografiche ed è un atto d’amore nei confronti del calcio e un tenero omaggio dell’autore a suo padre, la cui morte è narrata nelle pagine del romanzo. Racconta la storia di un reporter trentino – Eddi Angeli - che, senza lavoro e squattrinato, approfitta della proposta di recarsi in Brasile come inviato al mondiale di calcio. Parte abbagliato dalla prospettiva di successo professionale e di rivincita verso un vecchio collega con cui è ai ferri corti. Invece quell'esperienza si rivelerà molto diversa da come l’aveva immaginata. In un ambiente diametralmente opposto al suo Trentino, Eddi dapprima è coinvolto nella grande festa brasiliana ma poi si ritrova solo e spaesato. Tra slanci e ricadute, comprenderà che il successo non è la chiave della felicità.

(L'Adige 17/11/2021)



0 commenti

Post recenti

Mostra tutti