• Maurilio Barozzi

Carnevale a Salvador de Bahia

Aggiornamento: ott 3


In Brasile, il Carnevale è anche una giornata di gloria per le sarte. Che possono ammirare per strada il frutto del loro lavoro: è incredibile come riescano a trasformare una mediocre maglietta in vestitini attillati, bikini, prendisole...


Ti affascina il Brasile? Allora puoi essere interessato ai miei libri. Il romanzo "Maracanã" - un on the road che percorre tutto il 'País Tropical' - narra la storia di riscatto di un giornalista ai tempi del mondiale di calcio del 2014. E "Caro Brasile. Cronache da un bar sulla spiaggia tropicale", una raccolta di racconti che ho pubblicato in una decina di anni su giornali e riviste di viaggi.


Si chiama circuito Batatinha quello che musicisti e ballerine in costume, percorrono a Carnevale lungo le vie del Pelourinho, il centro storico di Salvador de Bahia. Si procede a piedi, senza trios elétricos, al suono di fanfare, trombe, percussioni. I blocos, sono piccoli e meno caotici rispetto alle mareggiate di persone che accompagnano i trios elétricos. Il Carnevale del centro storico - il circuito Batatinha - è un’alternativa all’agitação dei due circuiti principali: Dodô e Osmar. Questa era l'edizione del 2007.


Gilberto Gil sul suo 'Expresso 2222' mentre percorre il Circuito Dodô (2008). Il circuito Dodô è la ‘processione’ che porta i trios elétricos da Barra a Ondina sull’ampio lungomare. Sono circa 4,5 chilometri percorsi al passo del samba, del pagode e dell’axe a partire dal famoso Farol fino al quartiere di Ondina. Ai lati della Orla maritima (la strada che costeggia la spiaggia) sorgono i ‘camarotes’ (aree private), dove si svolgono vere e proprie feste dentro la festa.




I musicisti percorrono le vie del Pelourinho per il Carnevale. Questo era il prologo del 2011 nel Circuito Batatinha.



Percussioniste al femminile lungo le vie del Pelourinho per il prologo al carnevale 2011.



La marea in camiseta (la proverbiale 'abadá', la maglietta colorata che distingue i partecipanti di un 'bloco') che precede il Trio Eletrico alla partenza del Circuito Dodô, nei pressi del Farol da Barra, a Salvador de Bahia. (Carnevale 2008)



Alexandre Guedes e i Motumba sul Trio elétrico nel circuito Dodô. Era il Carnevale del 2008.



Il Lavagem de Itapuã - anteprima del Carnevale di Bahia che si teneva fino a qualche anno fa. Questo era il 2006.


Trovi il racconto 'Carnevale a Bahia: il Lavagem de Itapuã' nel mio libro "Caro Brasile. Cronache da un bar sulla spiaggia tropicale".





0 commenti

Post recenti

Mostra tutti