• Maurilio Barozzi

Ouro Preto, la culla del barocco brasiliano

Aggiornamento: ott 7


OURO PRETO (Minas Gerais) - Non sono solo spiagge e mare ad affascinare, in Brasile. Qui per esempio, nel Minas Gerais, c'è l'affascinante, coloniale Ouro Preto. Ho conosciuto questa città grazie ai racconti di Antonio Tabucchi, e così sono andato a vederla, assieme ai suoi dintorni.

Sullo sfondo di vicende di bandeirantes, iagunços, garimpeiros e l'Inconfidência Mineira, mi sono pure avventurato nella scalata al Pico do Itacolmi, sotto la guida di Indiana Jones, un'improvvisata guida del posto.


Ti affascina il Brasile? Allora puoi essere interessato ai miei libri. Il romanzo "Maracanã" - un on the road che percorre tutto il 'País Tropical' - narra la storia di riscatto di un giornalista ai tempi del mondiale di calcio del 2014. E "Caro Brasile. Cronache da un bar sulla spiaggia tropicale", una raccolta di racconti che ho pubblicato in una decina di anni su giornali e riviste di viaggi.







Arrivare a Ouro Preto (un tempo Vila Rica) è come fare un viaggio nel tempo. Strade di pietre sconnesse, architettura barocca, chiese centenarie compongono un mosaico di cultura che qualcuno definisce un vero e proprio museo a cielo aperto.


Igreja Nossa Senhora do Carmo. Ouro Preto
Igreja Nossa Senhora do Carmo. Ouro Preto

Ouro Preto, nel Minas Gerais, è famosa per le lotte dell'Inconfidência Mineira. Ma lo è anche per le molte chiese - la scultura del barocco brasiliano -, eredità di una ricchezza dalla quale la corona portoghese attinse a piene mani, nel XVIII secolo. Lì un tempo erano solo foreste e la zona era nota col nome di Sertão dos Cataguases. Poi, nel 1692, i bandeirantes, i primi esploratori, vi trovarono l'oro nel rio Tripui e la zona divenne un Eldorado.


Trovi il racconto completo "Ouro Preto. Troppe chiese nel Far West" nel mio libro "CARO BRASILE. Cronache da un bar sulla spiaggia tropicale".



La guida "Indiana Jones" in posa plastica

Nei dintorni di Ouro Preto si possono inoltre visitare luoghi ancora molto selvaggi e bellezze naturali: cascate, montagne e riserve ecologiche.














0 commenti

Post recenti

Mostra tutti